Attenzione, sindacalista cattivo
(Grazie a Rossella per il disegno ...)
La pagina principale del sito
Aggiornamenti sulla scuola e il sindacato a cura di Flavio Filini

Se volete essere informati sugli aggiornamenti di questa pagina mandate una mail a: flavio@filini.org

GIUGNO 2009
           





(28 giugno 2009)

* Diffusione risultati movimenti A.S. 2009/10 Istruzione Secondo Grado


Con Prot. MIUR AOODGSPSI 1648 del 26 giugno 2009, il Miur comunica che "dal 26 giugno 2009 sono disponibili per gli Uffici Scolastici Provinciali le funzioni relative all'interrogazione e alla rettifica dei risultati dei movimenti del personale docente della scuola secondaria di II grado, per l'A.S. 2009/10".

"[...] i risultati dei movimenti verranno notificati anche attraverso l'invio di una e- mail informativa. L'e-mail sarà inviata a tutti i docenti che hanno partecipato alle operazioni di mobilità, che hanno un indirizzo di posta elettronica sul dominio "istruzione.it".

I trasferimenti, per la provincia di Verona, sono pubblicati all'indirizzo: http://www.istruzioneverona.it/areaamministrativa/trasferimenti.asp
Dove si trovano anche i trasferimenti della scuola dell'infanzia, primaria e del personale educativo

Il modello per chiedere il tentativo di conciliazione (dalla Gilda di Venezia)


* Esami di Stato


- Rilevazioni Esiti Esami di Stato (EES) a.s. 2008/09 - Scuole secondarie di II grado statali – 2° fase. Prot. n. AOODPPR630 /U del 26 giugno

- In linea le prime e le seconde prove

- Esami di Stato 2008/09. Rilevazione esiti finali - sintesi regionale
Nota DG del 24 giugno 2009 pdf - griglie zip -

- Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione - diplomi e relativi certificati
Nota DG del 25 giugno 2009 pdf - Nota MIUR del 23 giugno 2009 -

Esami di Stato al termine del I ciclo 2008-09. Precisazioni
Termine invio schede:
- sessione ordinaria 30 giugno 2009
- prima sessione suppletiva 6 luglio 2009
Nota DG del 24 giugno 2009 pdf - relazione pdf -

-   COMUNICATO STAMPA
ESAMI MATURITÁ: UN SUPER LAVORO PER DOCENTI MAL PAGATI E BISTRATTATI
    
    La direzione nazionale della Gilda degli Insegnanti rivolge un saluto e un augurio di buon lavoro alle decine di migliaia di colleghi che da domani e fino alla seconda metà di luglio saranno impegnati negli esami di Stato.

    “È importante – afferma il coordinatore nazionale della Gilda, Rino Di Meglio – ricordare all’opinione pubblica che si tratta di insegnanti che prestano questo servizio ricevendo compensi irrisori che per quest’anno, in molti casi, non sono stati ancora definiti. E non mancano – ricorda Di Meglio – docenti che non hanno ancora percepito un euro per il lavoro svolto l’anno scorso”.

    All’impegno per gli esami di maturità, inoltre, si aggiunge quello dei corsi di recupero che, dichiara Di Meglio, “spesso non vengono retribuiti perché le scuole non dispongono delle risorse finanziarie necessarie. Si tratta di un tour de force che, in molti casi, potrebbe costringere gli insegnanti a rinunciare a buona parte dei 36 giorni di ferie previsti dal contratto nazionale”.

    “Nonostante la serietà e il grande impegno che i docenti dimostrano ogni giorno – conclude il coordinatore nazionale – dobbiamo purtroppo constatare che il loro lavoro continua a non essere apprezzato e valorizzato da chi è al vertice della scuola italiana”.

Roma, 24 giugno 2009
UFFICIO STAMPA GILDA INSEGNANTI


* Scuole infanzia Comune di Verona: scadenza domande 15 luglio 2009

 

* Oggetto: Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente le utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e A.T.A. per l'a.s. 2009/2010

"Le domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria del personale docente, educativo ed A.T.A. debbono essere presentate entro i termini
del 10 luglio 2009 per la scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di II grado e personale educativo,
del 24 luglio 2009 per la scuola secondaria di I grado e docenti di religione cattolica
e del 4 agosto per il personale A.T.A..
"

Le domande di utilizzazione debbono essere indirizzate all’Ufficio Scolastico Provinciale di titolarità per il tramite del dirigente scolastico dell’istituto di servizio.
Le domande di assegnazione provvisoria e di utilizzazione in altra provincia debbono essere presentate direttamente all’Ufficio Scolastico Provinciale della provincia richiesta e, per conoscenza, all’Ufficio Scolastico Provinciale di titolarità.
Le domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria degli insegnanti di religione cattolica debbono essere presentate alle Direzioni Regionali competenti (vale a dire alle Direzioni Regionali nel cui territorio è ubicata la Diocesi richiesta).

E' prevista una fase di integrazione a livello regionale, per cui è bene attendere tale contratto prima di presentare la domanda.

Moduli e tabelle nella pagina del Miur



* Iscrizioni a.s. 2009/2010 - inglese potenziato - sospensiva TAR Lazio


Circolare n.60 Prot. n. 6791 del 25 giugno 2009

Oggetto: C.M. 4 del 15 gennaio 2009. Attuazione ordinanze TAR Lazio.

Il TAR del Lazio, con varie ordinanze (n. 1589 del 6 aprile 2009, n. 1590 del 7 aprile 2009, n. 2571 del 5 giugno 2009) ha accolto la domanda cautelare di sospensione della circolare ministeriale n. 4 del 15 gennaio 2009, avente ad oggetto "iscrizione alle scuole dell'infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2009/2010", nella parte in cui dispone che, all'atto dell'iscrizione alla prima classe della scuola secondaria di I grado, "le famiglie possono chiedere che il complessivo orario settimanale riservato all'insegnamento delle lingue comunitarie, per un totale di cinque ore, sia interamente riservato all'insegnamento della lingua inglese, compatibilmente con le disponibilità di organico".
Considerata l'urgenza di definire le situazioni di organico e al fine di evitare di doverle variare in corso d'anno, in attesa che il Consiglio di Stato si esprima in merito all'appello, proposto dall'Amministrazione avverso le sopraindicate sfavorevoli ordinanze, si dispone, in ottemperanza a quanto richiesto dal Tar Lazio, la sospensione della citata circolare n. 4/2009, nella sola parte in cui si precisa che "le famiglie possono chiedere che il complessivo orario settimanale riservato all'insegnamento delle lingue comunitarie, per un totale di cinque ore, sia interamente riservato all'insegnamento della lingua inglese, compatibilmente con le disponibilità di organico".
Si fa riserva di ulteriori indicazioni.

Il Direttore Generale
Mario G. Dutto

* Graduatorie ad esaurimento: difficoltà scioglimento riserva con modalità on-line


Miur, Prot. n. AOODGPER 9547 del 25 giugno 2009

Oggetto: DM 42 dell’8 aprile 2009 - graduatorie ad esaurimento a.s. 2009/2010 – comunicazione, tramite modalità web, avvenuto conseguimento titolo abilitante o di sostegno  entro il 30 giugno 2009, fini scioglimento della riserva, di cui al Mod 1 o inserimento pieno titolo di cui al Mod 2 – indicazioni per gli aspiranti che hanno incontrato impedimenti nella compilazione dell’istanza via web – compilazione manuale modulo di domanda.

Si rende noto che, in via del tutto eccezionale rispetto a quanto previsto dal D.M. 42 dell’8 aprile 2009, per consentire la comunicazione relativa all’avvenuto conseguimento del titolo abilitante o di sostegno entro il 30 giugno 2009 anche agli aspiranti che abbiano incontrato, nei termini previsti per l’espletamento della procedura via web, impedimenti dovuti a difficoltà nell’uso delle tecnologie informatiche o a incongruenze presenti nelle basi informative di sistema, o a ritardi da parte dell’Ufficio scolastico nell’acquisizione o nell’aggiornamento delle domande, è messo a disposizione l’allegato modello, da compilare in modo tradizionale (Allegato C bis).
Il modello prevede, in particolare, una apposita sezione in cui dichiarare la motivazione per la quale non si è potuta presentare l’istanza via web.
Le motivazioni previste possono consistere in:

   1. impedimenti riscontrati nelle procedura di registrazione o nella procedura di acquisizione dell’istanza (nel qual caso occorre indicare il riferimento – numero e data di inoltro - di almeno una richiesta di assistenza inserita a tale proposito);
   2. ricezione del messaggio “L’utente non è presente ………… nelle banche dati delle graduatorie ad esaurimento e, di conseguenza, non è abilitato all’utilizzo dell’applicazione, salvo rettifica da parte dell’Ufficio Scolastico provinciale competente, direttamente investito della questione”.

L’aspirante dovrà compilare il modello e obbligatoriamente la suddetta sezione e farlo pervenire alla sede provinciale dell’Ufficio Scolastico Regionale, cui ha inviato il Mod 1 o il Mod 2 di partecipazione alla procedura, entro e non oltre il termine del 6 luglio p.v..
Il competente Ufficio scolastico effettuerà su tutte le domande, e in particolare su quelle pervenute con questa modalità, gli opportuni controlli prima di procedere con l’inserimento al sistema informativo.
Si raccomanda la massima diffusione della presente nota.


IL DIRETTORE GENERALE
f.to LUCIANO CHIAPPETTA


* Libri di testo in comodato - a.s. 2009/2010


Contributo della Regione Veneto alle scuole statali secondarie di I grado e alle prime due classi delle scuole statali secondarie di II grado
Termine presentazione richiesta 31 luglio 2009
Nota DG del 25 giugno 2009 pdf - informazioni e moduli


* Graduatorie istituto: una guida di orizzonte scuola per la scelta A2 - A2bis



* Un nuovo documento del Coordinamento docenti Trattamento Testi (28 giugno 09)




* Gilda degli Insegnanti - Verona

Comunicato stampa


Al Guarino Veronese porte chiuse al dialogo


La Gilda chiama, la Dirigente scolastica si nasconde


"La scuola funziona meglio quando i docenti possono lavorare con serenità e le divergenze vengono risolte con il dialogo":
tutti annuiscono quando sentono frasi come questa.
Tutti ma non la dirigente scolastica del Guarino Veronese di S. Bonifacio, sostenuta pubblicamente dalla Direzione regionale del Veneto.

Qualche precedente: al Guarino Veronese le tensioni sono frequenti, personale e sindacati sono spesso intervenuti per chiedere alla dirigente scolastica il rispetto della normativa e del contratto. Ma il malessere di un folto gruppo di docenti è talmente forte che alcuni di loro, esasperati dalla mancanza di risposte, si sono alla fine rivolti alla stampa.
La reazione della dirigente è stata intimidatoria: ha convocato singolarmente i docenti, cercando di indurli a firmare una dichiarazione in cui si dissociavano dalla lettera inviata alla stampa locale.
La polemica è proseguita sui giornali, con la partecipazione della stessa dott.ssa Palumbo (dirigente dell'Ufficio Scolastico Regionale).

Chi ricorda la frase scritta all'inizio?
La Gilda degli Insegnanti ha subito diffidato la dirigente dall'astenersi da comportamenti intimidatori nei confronti dei colleghi ma contemporaneamente ha chiesto di poter discutere a viso aperto la situazione.
Finora nessuna risposta.

La diffida e richiesta di incontro è stata recapitata anche all'USR, ma nemmeno la Dirigente dell'USR ne esce bene, secondo sue dichiarazioni riportate dalla stampa locale, le accuse verso la dirigente scolastica sono anonime e, come tali, non degne di attenzione.
Peccato che precedenti segnalazioni, documentate e con tanto di firma, siano state sempre ignorate e, anzi, l'autrice sia stata indotta a cambiare scuola.


Inevitabile quindi che il disagio cresca e che cerchi soluzioni clamorose.

Resta una domanda: perché i dirigenti hanno paura di parlare con noi?

Gilda degli insegnanti della provincia di Verona




(23 giugno 2009)

* Esame di Stato – Primo Ciclo – a.s. 2008/2009

Precisazioni in merito alla produzione e rilascio dei diplomi e certificati 
di licenza conclusiva del primo ciclo di istruzione (C.M. n. 59 del 23 giugno 2009)



* Esami di stato del II ciclo a.s. 2008-09 - adempimenti di carattere organizzativo e operativo

Aggiornamento software “conchiglia”; relazioni dei Presidenti
Nota DG del 22 giugno 2009 pdf - nota tecnica pdf



* Istanze online: Le risposte ministeriali

Pubblicate da Orizzonte scuola
e la versione Gilda
Risposte della Gilda Bologna sulle domande



* Gilda Venezia: No  all'inserimento a pettine nelle graduatorie ad esaurimento



* Le risorse per le scuole private



* Il numero di giugno di "Professione docente"



* Sentenze sul diritto al sostegno



* La RSU di Caprino ci scrive



(21 giugno 2009)

* Esami di Stato


Il Miur, con Prot. n.235 del 18 giugno 2009, indirizzato ai presidente delle commissioni degli esami di stato del secondo ciclo, ad oggetto "Indagine sui risultati della prova scritta di matematica", comunica "che anche per il corrente anno 2009, come per le decorse sessioni di esami di Stato, sarà effettuata l’indagine sui risultati della prova scritta di matematica nei licei scientifici, sia di ordinamento che sperimentali. Si pregano pertanto le SS.LL. di voler procedere, per le Commissioni di competenza, alla registrazione dei dati richiesti attraverso il sito http://www.matmedia.it dal 29 giugno al 16 luglio".


* Congedi biennali retribuiti


Con Prot. MPIAOODGRUREG.UFF. 8270 del 16 giugno 2009, il Miur riassume la normativa che regola i permessi biennali retribuiti previsti dalla L. 104/92.
La circolare è rivolta al personale dell'amministrazione centrale, ma la normativa riguarda, con gli opportuni adattamenti, anche il comparto scuola.
 

* Pensioni, lasciano in 41.000. Ringraziano i precari


L'analisi dei dati pubblicata da Tecnica della scuola
"Una cifra lontana dal record del 2007, quando se ne andarono quasi in 55.000. Ma decisamente più alta rispetto d un anno fa (25.000). L’incremento è un segnale del malessere per i carichi di lavoro e per i timori di una nuova riforma previdenziale. Ma anche il “salvagente” per oltre 15.000 supplenti annuali che altrimenti dal 1° settembre a causa dei tagli sarebbero rimasti al palo. [...]"


* INPDAP: NOTA OPERATIVA N. 35 del 17/6/2009

Oggetto: rivalsa interessi per ritardato invio mod. TFR da parte degli Istituti scolastici.


* Precari e Istanze on-line: chiarimenti dalla Gilda



* SCUOLE PRIVATE: BONUS?- GELMINI INTERVENGA PIUTTOSTO SU SCANDALO LAVORO NERO.

Il comunicato stampa della Gilda nazionale
E i comunicati Cisl e Cgil pubblicati da Orizzonte scuola

* Congedo per maternità e paternità (astensione obbligatoria)

Una guida di Libero Tassella pubblicata da Orizzonte scuola


* Patronato

Il patronato Acli è convenzionato con la Gilda degli Insegnanti:
Attività patronato Acli
Servizi per l'impiego pubblico




(18 giugno 2009)

* Esami di Stato

- Con MPIAOODGOS prot. n. 6302 /R.U./U del 16 giugno 2009, il Miur ha diffuso chiarimenti sulla rilevazione Invalsi sugli Esami di Stato conclusivi del primo ciclo
- Con Prot. AOODPPR544/U del 9 giugno 2009 il Miur ha invece dettato norme per la rilevazione degli Esiti degli scrutini delle Scuole Primarie, Secondarie di I e II grado e degli Esami di Stato del primo ciclo - Scuole statali e non statali
* L'USR Veneto ha pubblicato la griglia di correzione e di valutazione della prova nazionale dell'Esame di Stato conclusivo del I ciclo di istruzione 2008/09


* Indagine Ocse sulla scuola

 COMUNICATO STAMPA
Indagine OCSE: interpretazione Ministro Gelmini "a senso unico". 

“L’analisi dell’Ocse e i commenti trionfalistici del ministro Gelmini sono fuorvianti e rappresentano un’interpretazione ‘a senso unico’ della situazione in cui si trova il sistema scolastico italiano perché non si tiene conto di alcune specificità della nostra scuola”. Così il coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, Rino Di Meglio, commenta i risultati dell’indagine Ocse sulla qualità della scuola italiana presentati questa mattina al ministero dell’Istruzione.

“Bisogna considerare – afferma Di Meglio – che in Italia le spese per i docenti di sostegno, diversamente da quanto avviene negli altri Paesi europei, sono a carico del ministero dell’Istruzione. 

Inoltre – aggiunge Di Meglio – non va dimenticato che il livello di qualità di un sistema scolastico va valutato anche in base alle condizioni di partenza: in Italia – ricorda il coordinatore nazionale della Gilda – 50 anni fa c’erano ancora persone analfabete e se oggi non ci sono più, lo si deve al grande lavoro svolto dalla scuola e dai docenti italiani”.

Roma, 17 giugno 2009
UFFICIO STAMPA GILDA INSEGNANTI

Il Comunicato della Commissione Europea pubblicato da Orizzonte scuola, con gli indirizzi per reperire i testi originali
Due articoli di Tecnica della scuola (1) (2)
Il Comunicato del Miur



* "Riforme" della scuola: un riassunto normativo


Tecnica della scuola pubblica un utile riassunto della normativa che ha interessato la scuola nel periodo Gelmini



* Istruzione adulti: bozze di riforma


La bozza pubblicata da Orizzonte scuola
Il comunicato Gilda


*  CCNI utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie. Incontro al MIUR.

Il resoconto Gilda


* Organici ATA: incontro al Miur

I resoconti dei partecipanti pubblicati da Orizzonte scuola
e la bozza del decreto


* Precari: procedura on-line

Il Miur "precisa che l’identificazione può essere fatta da qualsiasi istituto scolastico statale, indipendentemente dalla scelta che il richiedente ha fatto nel momento della registrazione e -per gli adempimenti via WEB relativi alle graduatorie d’istituto- indipendentemente dalla provincia richiesta e dalla scuola destinataria dei modelli A1 e/o A2 e B; è infatti sufficiente che l’operatore della segreteria effettui la ricerca dell’utente da identificare per codice fiscale invece che per dati anagrafici".



(15 giugno 2009)

* Un modello A2/bis e "chiarimenti" ministeriali

"Nota prot.n. 8692 del 12 giugno 2009, relativo alle disposizioni in merito alla costituzione delle graduatorie relative al personale docente ed educativo per gli aa.ss.2009/2010 e 2010/2011. Integrazione, sez. E2 (strumento musicale) modello A1, chiarimenti sul modello A2 e rilascio del modello A2bis" (sic! così sul sito del Ministero)
I chiarimenti riguardano il modello A1, titoli per strumento musicale;
Ben più importante il chiarimento sul Modello A2 – Modello di richiesta delle graduatorie di III fascia per gli aa. ss. 2009/2010 e 2010/2011 – chiarimento alla nota 31: "Il 2° periodo della nota 31 va inteso nel senso che per ciascun anno scolastico non possono essere indicati più di sei mesi per ciascuna graduatoria. In tal senso va anche letto, ovviamente, l’ultimo periodo delle Avvertenze al Mod. A2."
Infine: "Viene messo a disposizione il Mod A2 bis – modello di richiesta delle graduatorie di III fascia per gli aa. ss. 2009/2010 e 2010/2011 (Riservato agli aspiranti privi di abilitazione che chiedono l’inclusione sia per insegnamenti per i quali erano già iscritti in graduatoria nel precedente biennio 2007/2009 che per nuovi insegnamenti)"

Procedure on-line:
Una guida alla registrazione della Gilda di Bologna
e qualche chiarimento ministeriale sul riconoscimento fisico in un comuicato stampa

Una guida di Orizzonte scuola per la compilazione del modello A2

* Conferenza servizio presidenti commissioni esami di stato secondo ciclo.

Dirigente tecnico: Innocenzo Bronzino
Verona, 24 giugno, ore 15.30
Ufficio Scolastico Provinciale
Viale Caduti del Lavoro 3 - Verona
La circolare dell'USR

La pagina dell'USP con l'aggiornamento del manuale di Marcello Schiavo

* Esame di Stato conclusivo del I ciclo di istruzione 2008/09 - Prova nazionale

Adempimenti di carattere organizzativo e operativo: Nota DG del 12 giugno 2009 pdf

*  Docenti a tempo determinato: proroga contratti

Con  nota prot. n. 8556 del 10 giugno 2009 il MIUR ha fornito indicazioni per le proroghe delle supplenze al personale docente per scrutini ed esami e del personale ATA.



(12 giugno 2009)

* Precari e neoassunti a tempo indeterminato: scatti anzianità

URGENTE - IL TEMPO E' DENARO


Questa volta il proverbio è vero: diversi colleghi precari, e molti assunti a tempo determinato negli ultimi cinque anni, non sono a conoscenza della possibilità di ottenere il pieno riconoscimento della progressione di carriera per il servizio pre ruolo (a tempo determinato) nelle scuole statali.
L'urgenza deriva dalla normativa che prevede la prescrizione del diritto dopo cinque anni, quindi se siete precari da più di cinque anni, ogni giorno di ritardo corrisponde ad una perdita didi stipendio.
Per interrompere la prescrizione è necessario inviare una diffida scritta al debitore (in questo caso il MIUR).
La diffida probabilmente non basta, ma dopo averla spedita avrete il tempo necessario per decidere se proseguire l'azione con la conciliazione (se vorrete potremo assistervi).

Ai link seguenti trovate un modello di domanda, da adattare, con istruzioni da cancellare prima della stampa (in versione word/doc oppure nello standard odt per OpenOffice.org, Koffice e altri) e una versione da stampare e completare a mano senza istruzioni (in versione word/doc, nello standard odt per OpenOffice.org, Koffice e altri, oppure in formato stampabile pdf).
Siate solidali, passate parola ai colleghi (docenti e ATA).
Il modello è rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione 2.5, potete cioè utilizzarlo, modificarlo e diffonderlo liberamente e senza costi purché attribuiate la paternità dell'opera alla Gilda degli Insegnanti di Verona.

Per ulteriori informazioni potete contattare le sedi della Gilda di Verona



* Riforma Licei: comunicato stampa MIUR

Il testo definitivo non è ancora in linea, per i più curiosi trovate il testo del comunicato stampa del Miur, con l'avvertenza che non si tratta di un testo con valore normativo.


(11 giugno 2009)

* ATTENZIONE ALL'ERRORE NEL MODULO: modello A2 pag 9 manca lo spazio per la firma.

Il Ministero sbaglia per l'ennesima volta i modelli delle domande per le graduatorie d'Istituto. E' importante mettere la data e la firma anche sulla pagina 9 (o usare i modelli corretti). La segnalazione diffusa dalla rivista Tecnica della scuola

E un comunicato Cisl su alcuni dubbi nella compilazione (pubblicato da Orizzonte scuola).



* Graduatorie supplenza - procedura on-line


La registrazione alla procedura "Istanze on-line" del Miur è diventata indispensabile per lo scioglimento delle riserve e per la scelta delle scuole (mod-B).
Nella pagina di riferimento trovate anche un corso on-line e una guida alla registrazione.



*  Incontro sindacati - MIUR su precariato e organici

Orizzonte scuola pubblica i resoconti di CISL, FLCGIL, UIL, GILDA



* Stampa diplomi Esami di Stato


Prot.AOODGOS n.6219 Miur
Roma, 11 giugno 2009
Oggetto: Diploma esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado – A.s.2008/09. Precisazioni.
Sono pervenuti, presso questo Ministero, alcuni quesiti circa la possibilità da parte degli Istituti di produrre e stampare il diploma indicato in oggetto.

Al riguardo sembra opportuno precisare che il diploma di Stato relativo agli esami conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado è un documento avente valore legale, stampato su carta filigranata debitamente numerata, in ossequio a rigidi criteri anticontraffazione, di produzione esclusiva dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, che verrà consegnato alle scuole secondo i consueti canali, come avvenuto per le scorse annualità scolastiche.

Le istituzioni scolastiche, come è noto, stampano in proprio, fin dall’anno scolastico 2007/2008, unicamente la certificazione integrativa di superamento prove, sulla base del modello messo a punto dal Ministero, disponibile all’indirizzo sotto riportato della Rete Intranet istituzionale: http://www.mpi.it/argomenti/esamedistato/secondo_ciclo/certificato0708.htm

IL DIRETTORE GENERALE
Mario G. Dutto


(10 giugno 2009)

* Cosa vorrebbe fare il Governo


Registrata alla Corte dei Conti la Direttiva generale sull'azione amministrativa e sulla gestione per l'anno 2009. Una lettura pesante ma istruttiva.


* ATA: Concorsi per soli titoli per l’accesso ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA della scuola, di cui all’art. 554 del D.L.vo 297/94. - Istruzioni e indicazioni operative


Con Prot. n. AOODGPER 8166 il MIUR fornisce chiarimenti sulle novità introdotte dal CCNL nei concorsi per soli titoli per l’accesso ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA della scuola, di cui all’art. 554 del D.L.vo 297/94.


* Valutazione alunni secndaria I grado - niente 6 rosso


Con Prot. n. 6051 il MIUR dell'8 giugno 2009, con oggetto "Valutazione finale degli alunni nella scuola secondaria di I grado" fornisce chiarimenti sul cosiddetto 6 rosso e sui corsi di recupero.

E le considerazioni di Tuttoscuola sulla valutazione nella scuola primaria: tutti 6 per promuovere?



* Mobilità dirigenti scolastici


Una circolare (Prot n. MIUROODRVE-Uff6/6269/C3a del 9.6.2009) dell'USR sulla mobilità dei DS

Le sedi disponibili per Verona, alla data dell'8 giugno sono:
1° SETTORE D.D. PESCANTINA
1° SETTORE I.C. POVEGLIANO VERONESE
1° SETTORE I.C. SALIZZOLE
1° SETTORE I.C. N.8 VERONA
1° SETTORE I.C. N. 19 VERONA
2° SETTORE IPAATA di LEGNAGO
2° SETTORE IPSSAR "CARNACINA" BARDOLINO
2° SETTORE IPSSAR "BERTI" VERONA 


* Graduatorie d'Istituto e Graduatorie ad esaurimento: procedura on-line


La procedura di scelta delle scuole per le supplenze (mod B) deve essere effettuata dal 1 luglio esclusivamente on-line.
La procedura prevede una prima fase di registrazione con verifica dell'identità personale del richiedente presso una scuola.
Consiglio di provvedere già in questi giorni alla registrazione per evitare affollamento e difficoltà dell'ultimo momento.
Potete rivolgervi per aiuto anche alle sedi della Gilda.


*  Nuove classi di concorso a cattedre

Relazione Gilda dell'incontro al MIUR sullo schema di Regolamento.


* Orari uffici USP di Verona

L'USP di Verona comunica che:
"Viste le imminenti scadenze relative all'avvio dell'anno scolastico 2009/10, si comunica che nei mesi di giugno luglio e agosto gli uffIci 32 - 33 - 42 - 43 e 44 riceveranno il pubblico solamente il MARTEDI' DALLE ORE 15.00 ALLE 17.00"
Ovviamente tutti voi sapete a memoria quali sono gli uffici 32 - 33 - 42 - 43 e 44 dell'USP di Verona.
Interessante notare che la stessa comunicazione. senza ulteriori chiarimenti, appare in bella vista anche sulla pagina degli orari.
Non ci crederete, ma il numero degli uffici non si trova nemmeno nella pagina con numeri di telefono e altro.
(10 giugno 2009)

* Sulla scuola non c'è intesa fra Stato e Regioni

Un articolo di Tecnica della Scuola sui contrasti Stato-Regioni e i rocrsi di alcune regioni alla Corte Costituzionale.
"L'intesa prevista dalla legge in materia di dimensionamento tarda ad arrivare. L'argomento non è neppure all'ordine del giorno della prossima riunione della Conferenza Unificata. E intanto la Corte Costituzionale è al lavoro sui ricorsi di 8 regioni contro l'articolo 64 della legge 122/08 [...]"


* Chi si accontenta ...

Ci sono sindacalisti che non perdono occasione per dimostrare quanto apprezzano l'attività del ministro Gelmini.
Ecco l'ennesimo comunicato stampa elogiativo del Ministro, sfornato dal segretario nazionale dello Snals
Come al solito speriamo che abbia ragione lui, ma se l'esperienza insegna ...

Per i più curiosi c'è un seguito alla notizia riportata sopra.
Ovviamente il confronto e la critica non piacciono a certi dirigenti sindacali pensionati. Il commento del sito snals di Verona, estrapola frasi dal comunicato stampa della Gilda nazionale per fare intendere fischi per fiaschi, e cioè che definire accettabile, a certe condizioni, una proposta ministeriale (commento Gilda) equivale a "SCUOLA - Incontro al MIUR
SNALS-Confsal esprime apprezzamento al ministro Gelmini
per immissioni in ruolo e tutela dei precari" (titolo comunicato stampa Snals linkato sopra)


(6 giugno 2009)

* Esami di Stato 2008/09 -Adempimenti di carattere organizzativo e operativo

Dall'USR del Veneto: Nota dg del 26 maggio pdf 

e dal MIUR: Esami di stato - Referendum popolari ed eventuali turni di ballottaggio elezioni amm.ve. Regolare insediamento delle Commissioni Nota Miur del  26 maggio 2009 pdf


* Pubblicazione trasferimenti e passaggi personale docente scuola Infanzia


In data 3 giugno 2009 sono stati disposti e pubblicati all’albo dell’Ufficio Scolastico Regionale e degli Uffici Scolastici Provinciali del Veneto i trasferimenti ed i passaggi per l’a.s. 2009/10 del personale docente della scuola dell’Infanzia delle province venete. Nota dg del 3 giugno 2009 pdf


* Aggiornamento elenchi aggiuntivi di sostegno


Aspiranti inclusi nelle graduatorie di merito dei concorsi per titoli ed esami di Scuola d’Infanzia e Secondaria di I e II grado. Presentazione domande
Nota dg del 3 giugno pdf 
Allegati: ultimi nominati e schema domanda allegati zip 
Scadenza: 3 luglio 2009


* Fisco: paga più un docente di un capitalista

Una illuminante analisi di Orazio Ruscica sul sito Gilda-Unams



* Ata seconda posizione economica, pubblicati test sbagliati

La rivista Tecnica della scuola segnala che "Durante l’incontro del 3 giugno con i sindacati sull’attuazione delle procedure per l’attribuzione della seconda posizione economica, richiedibile dal personale con contratto a tempo indeterminato appartenente ai profili di assistente amministrativo ed di assistente tecnico, il Miur ha dato assicurazione di pubblicare al più presto sull’apposito “data base” il materiale corretto". [...]



* INPDAP: assenze per malattia e trattamento pensionistico. 


L'INPDAP, con circolare 28/5/2009 n. 13 ha fornito chiarimenti in merito ai riflessi contributivi, pensionistici e previdenziali connessi all’applicazione della nuova disciplina introdotta dall'articolo 71, comma 1, del Decreto-Legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni nella Legge 6 agosto 2008, n. 133/2008.



* In difesa delle discipline informatiche:

Un appello del Coordinamento dei docenti di Trattamento Testi



* Tagli scuola primaria

Un intervento dei sindacati confederali e documentazione sull'argomento



* Graduatorie permanenti: incominciano i guai giudiziari

Ministero pasticcione, secondo il TAR Lazio, che ha accolto la sospensiva contro l'inserimento in coda in caso di cambiamento di provincia. La notizia su Orizzonte scuola.
Altre notizie in proposito sempre su Orizzonte scuola

* Graduatorie di Circolo e di Istituto

In linea i modelli A1 (abiltati - II fascia) e A2 (non abilitati - III fascia)
Una guida e le risposte del Miur pubblicate da Orizzonte scuola


(3 giugno 2009)

* Graduatorie di Circolo e di Istituto

Costituzione delle graduatorie relative al personale docente ed educativo per gli aa.ss.2009/2010 e 2010/2011: per motivi tecnici rinviata al 5 giugno 2009 la pubblicazione dei modelli di domanda A/1 e A/2

Uno speciale di Orizzonte scuola

* Formazione ATA

L'USP di Verona comunica l'avvio delle attività di formazione, in presenza e su piattaforma ANSAS-Puntoedu - II segmento, per l’attribuzione della prima posizione economica del Personale A.T.A. prevista dall’art. 2 della sequenza contrattuale sottoscritta il 25.7.2008. Corsi di riqualificazione - Seconda tornata.

* COMUNICATO STAMPA 

    Definizione organici: la Gilda fa ricorso al Tar del Lazio.


    Il ministero della Pubblica istruzione non rispetta procedure, normative e limiti contrattuali e la Gilda degli Insegnanti fa ricorso alla giustizia amministrativa. Il coordinatore nazionale Rino Di Meglio ha, infatti, impugnato al Tar del Lazio due circolari ministeriali riguardanti la definizione degli organici di fatto e due note relative all’orario di lavoro dei docenti e alla formazione delle cattedre.

* Mobilità 2009-2010: pubblicati i trasferimenti della scuola dell'infanzia

Sono in linea sul sito del MIUR i movimenti della scuola dell'infanzia per l'anno scolastico 2009-2010.
I tabulati relativi ala provincia di Verona
Si ricorda che entro 15 giorni dalla pubblicazione dei trasferimenti della scuola primaria, e quindi entro il 16 giugno, è possibile produrre procedura di conciliazione. Nello speciale mobilità  è disponibile uno schema di modello.

* L’Istruzione Tecnica dallo Stato alla Confindustria

L'analisi della Gilda di Venezia

* Professione docente: il numero di giugno 2009


* Internet, Brunetta, i controlli

Con direttiva del dipartimento della funzione pubblica n. 2 del 26 05 2009, il Ministro Brunetta dà indicazioni circa l'uso privato delle risorse ICT da parte dei dipendenti pubblici.
La direttiva pubblicata da Orizzonte scuola






* Calendario scolastico 2009/10

Per il Veneto l'attività didattica inizierà il 14 settembre

Approvato, con  Deliberazione G.R. n. 1553 del 26 maggio 2009,  il calendario per l'anno scolastico 2009/10
La Nota Direzione Istruzione del 27 maggio pdf
DGR 1553 pdf
La pagina del sito della Regione Veneto 











Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009


I materiali che rendo disponibili in rete, salvo diversa indicazione, si intendono pubblicati con licenza Creative commons per i testi e LGPL per il software (qui trovate una traduzione italiana non ufficiale)

Creative Commons License
This opera by Flavio Filini is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.